• N°1 - La Grancia

    La tradizione non consiste nel conservare le ceneri ma nel mantenere viva una fiamma.
    (Jean Jaurès)

    La Basilicata, oggi nota come terra accogliente e pacifica, è stata in passato terreno di scontri epici, tra cui spicca la lotta tra Romani e Lucani del III secolo a.C. e le rivolte dei briganti in seguito all'unità d'Italia. Popolo umile e mite, profondamente legato alla sua identità e alle sue tradizioni, che hanno radici millenarie, nel corso dei secoli ha dato filo da torcere a ch...

    A partire da 45.00 a notte (uso singola)
  • N°2 - Monte Siri

    “ Sulle cime più alte ci si rende conto che la neve, il cielo e l’oro hanno lo stesso valore.”
    (Boris Vian)

    La Basilicata è una regione di borghi di epoca medievale arroccati su alture che dominano le valli circostanti. Anzi, secondo centro più alto tra i 131 comuni lucani, sorge sul monte Siri, situato nel cuore della Val Camastra, da dove è possibile ammirare ogni punto del comprensorio.

    La cima di questa altura offre una prospettiva unica e regala la sensazione di essere...

    A partire da 45.00 a notte (uso singola)
  • N°3 - Lago del Camastra

    Fai che il tuo cuore sia come un lago. Con una superficie calma e silenziosa. E una profondità colma di gentilezza
    (Lao Tzu)

    La Basilicata è terra ricca di acqua. Dalle sue innumerevoli sorgenti nascono molti fiumi, che alimentano i suoi laghi e sfociano nei due mari che la bagnano.
    Due sorgenti sono presenti nei confini del Sant' Elia. Ne irrorano la terra e la rendono fertile. I ruscelli che nascono da queste sorgenti, alimentano la Fiumarella, prima di formare il fiume Camas...

    A partire da 45.00 a notte (uso singola)
  • N°4 - Monteforte

    Monteforte è il faro che dall'alto rischiara il cammino umano, è il baluardo che veglia sulla sua gente e la protegge vigile e silenzioso. E’ là per dare il suo ultimo saluto a chi parte e il suo primo benvenuto a chi torna
    ( Sac. Antonio Laurita )

    La Basilicata è da sempre terra di pellegrinaggi e processioni. Alcuni santuari sorgono lontani dai borghi, in alta montagna. Luoghi di pace, immersi nella natura. Monteforte è un Santuario in terra di Abriola, situato a quota 1316 s.l.m....

    A partire da 45.00 a notte (uso singola)
  • N°5 - Abetina

    Le mani dell’albero hanno le unghie sporche di azzurro a furia di scavare dentro il cielo
    (Fabrizio Caramagna)

    Si racconta che la Basilicata fosse una volta completamente ricoperta da boschi. L'abete bianco, che si trova in territorio di Laurenzana, è una specie sopravvissuta all'ultima glaciazione. E' un simbolo esistente di come alcune cose resistono il passare del tempo, addirittura di milioni di anni.

    Se le radici di un rapporto familiare sono forti, una relazione è dest...

    A partire da 45.00 a notte (uso singola)
  • N°6 - Volturino

    Le montagne sono le uniche stelle che possiamo raggiungere a piedi.
    (Fabrizio Caramagna)

    Il Volturino, in terra di Calvello, dall'alto dei suoi 1.836, è la stella polare del comprensorio del Camastra. Con la sua altitudine, è riferimento dall'area anche dai territori circostanti. Il massiccio separa la Val Camastra dalla Val D'Agri, occupando una posizione che ne fa il crocevia tra il versante ionico e quello tirrenico, nel cuore della regione.

    Nelle notti di luna piena d'in...

    A partire da 45.00 a notte (uso singola)